Avatar

La MAGIA delle bambole

La loro origine si perde nella notte dei tempi, ma le bambole ricoprono da sempre un ruolo fondamentale per il genere umano. 

Mossi da un istinto atavico, sia grandi che piccini ne sono attratti: i bambini si prendono cura di queste compagne di avventure, giochi e tè immaginari; gli adulti rimangono legati alla propria infanzia ammirandole o anche collezionandole. Nel corso degli anni, la bambola è diventata un vero e proprio simbolo anche grazie alla Barbie che oggi, all’età di 60 anni, si fa portatrice dei positivi concetti di “normalità” e diversità.

C’è anche chi ha fatto della passione per le bambole il proprio lavoro: Mario Paglino e Gianni Grossi nel 1999 hanno fondato Magia 2000 che utilizza le più svariate bambole come modelle in miniatura per creare delle stupefacenti “one of a kind dolls”.

 

Lo stile elegante e ricercato, ricco di forti ispirazioni all’alta moda, caratterizza le creazioni di Magia 2000 che oggi sono tra i pezzi più ricercati dai collezionisti di tutto il mondo. Tra importantissime collaborazioni (prima tra tutte quella con Mattel), fiere e convention in giro per il globo, Magia 2000 prepara anche dei regali speciali per le più famose celebrities: bambole personalizzate ispirate a icone della musica, della moda, del cinema, dello sport!